Crea sito

 

Mirazur

L'articolo, a firma di Enzo Vizzari, introduce il "giovane cuoco franco-italo-argentino" che lavora al Mirazur, "bel ristorante dalla vista spettacolare", come capace di realizzare "un'ottima cucina moderna mediterranea", caratterizzata dall'"eccezionale qualità degli ortaggi e delle erbe" utilizzati. Infatti i prodotti dell'orto del ristorante hanno "un ruolo centrale e non di contorno" in questo locale: "una ventina di tipi diversi" di pomodori, gli "eccezionali grandi scampi", "la magistrale sella d'agnello"... tutto concorre alla realizzazione di "piatti ben pensati, altrettanto ben eseguiti" che vengono "fatti pagare il giusto".
Il cuoco è talmente "di razza" da far sostenere all'autore che il locale "merita il viaggio" e che è sicuramente "ridicolo" il posto assegnato al ristorante dalla "imbarazzante" classifica "The S. Pellegrino World's Best Restaurant 2009".


 

(L'Espresso, N. 40 anno LV, 8 ottobre 2009, pag. 187)

 
 

Copertina del giornale contenente la recensione

Pagina 187 del giornale contenente la recensione

 
 

 

 

Visualizza questa recensione su Trivago

 

Home Recensioni offline Funzioni base Banner Siti amici Iniziative a premi Pagelle